Login / Registrati / Area Clienti

Elemento composto calastrellato presso-flesso

Questo articolo e l’esempio collegato affrontano un tema non trattato dagli Eurocodici e dalle NTC se non per elementi strutturali incernierati alle estremità e soggetti a sola compressione assiale.

L’approccio alla verifica degli elementi composti calastrellatii presso-flessi, soggetti oltre che alla compressione assiale, anche a flessione nei due piani principali, può essere lo stesso di quello descritto dalle norme per profili con sezione bi-simmetrica dotati di anime nei due piani di flessione purchè i collegamenti tra i profili siano dotati di “sufficiente rigidezza” e simmetria tali da considerare un comportamento omogeneo della sezione sia agli effetti della compressione assiale che della flessione.

Elemento composto calastrellato presso-flesso