Login / Registrati / Area Clienti

Calcolo di Camini autoportanti – parte 1

In questo articolo viene presentato il calcolo completo di un camino autoportante in acciaio rivestito internamente di refrattario e costituito da una serie di conci uniti tra loro da flange circolari bullonate. Il camino è sollecitato dalle azioni del vento e del sisma con fattore di struttura q=1 ed è inoltre verificato per sollecitazioni cicliche di fatica dovute al dinamismo creato dalle forze eccitanti di distacco dei vortici.

Le verifiche del fasciame sono eseguite in conformità alle norme americane A.S.C.E. che, prima dell’entrata in vigore delle norme europee, costituivano l’unico valido riferimento per un calcolo dettagliato e completo. In un successivo articolo saranno presentate le differenze con la norma europea EN 1993-3-2 che, per le verifiche in campo lineare elastico, rimanda alla norma EN 1993-1-6.

Viene eseguito un calcolo a membrana trascurando l’effetto flessionale della sezione circolare soggetta a pressione non uniforme del vento lungo il contorno anche per la presenza degli anelli delle flange bullonate dei conci che costituiscono l’involucro.

Calcolo di Camini autoportanti – parte 1