Carichi sismici

Carichi sismici

Carichi sismici con spettro di risposta

 

I carichi sismici vengono presi in considerazione in base al metodo di analisi dello spettro di risposta. Questo metodo richiede un numero calcolato in precedenza di frequenze di vibrazione senza tensione, e le forme modali corrispondenti.

 

Si possono applicare carichi equivalenti di tipo statico in base ai carichi verticali e all'analisi dinamica, secondo diverse normative comprendendo effetti torsionali, spostamenti, spostamenti relativi di piano e analisi del secondo ordine.

 

Carichi sismici - Spettro di risposta

Carichi sismici con analisi pushover


I carichi per l'analisi pushover sono generati sulla base dell'Eurocodice 8 (EN 1998-1: 2004) per impostazione predefinita.

È possibile creare dei casi di carico pushover, dove andranno specificati i parametri per la generazione di distribuzioni di carico, utili successivamente nelle analisi pushover. Questi possono essere rinominati e cancellati dalla finestra di dialogo dedicata ai Gruppi di carico.

I carichi possono essere generati solo dopo aver eseguito un'analisi modale, poiché la generazione di distribuzioni di carico utilizza frequenze di vibrazione libere e forme modali del modello.

 

L'analisi Pushover fornisce risultati validi e realistici solo se il modello strutturale acquisisce le non linearità nella struttura.

Questo è un compito difficile soprattutto per le strutture in cemento armato. Un approccio comune a questo problema è sviluppare modelli con plasticità concentrata: la deformazione plastica di ogni elemento è concentrata in un numero discreto di punti (cosiddette cerniere plastiche) lungo l'elemento. La pratica corrente è quella di avere una cerniera in prossimità di ciascuna estremità dell'elemento. Sono stati studiati diversi tipi di cerniere plastiche, ma le più diffuse sono cerniere a flessione. Cerniere flessibili considerano la non linearità nel rapporto di rotazione del momento di flessione. Ogni cerniera è caratterizzata da un diagramma di rotazione momentanea che descrive la capacità di flessione dell'elemento a diversi livelli di rotazione.

 

Carichi sismici - Pushover