Home > Modellazione > Ambiente grafico
Ambiente grafico
Ergonomia e pieno controllo

Ergonomia e pieno controllo

Velocità, comodità, pieno controllo: ecco le caratteristiche dell’ambiente grafico di Axis VM, studiato nell’ottica dell’ergonomia del software.

 

Personalizzabile

Personalizzabile

Axis VM - Ambiente grafico evoluto

Tutti gli strumenti vengono messi a disposizione immediata dell’utente, che ha la possibilità di dividere l’ambiente in infinite finestre personalizzabili e ridimensionabili, permettendo una navigazione comoda ed efficace del modello di calcolo.

Interfaccia personalizzabile

La personalizzazione dell’interfaccia in più finestre sincronizzate automaticamente permette un’efficace navigazione sul modello da più punti di vista e su più piani di lavoro

Axis VM - Ambiente multifinestra e multivista

 

Funzioni grafiche avanzate (ruota, specchia, scala, trasla, intersezione, estendi, …)

GUARDA IL TUTORIAL

 

Presentazioni grafiche personalizzabili (colori, caratteri, dimensioni oggetti, …)

Gli aspetti grafici dell’interfaccia possono essere liberamente personalizzati per permettere un utilizzo del software più comodo ed efficiente

 

Supporto monitor 4K con adattamento automatico e personalizzabile

Axis VM supporta l’utilizzo di monitor 4K adattando automaticamente la propria interfaccia o lasciando la libertà all’utente di personalizzarla

 

Reticolo strutturale personalizzabile

Axis VM, per facilitare le operazioni di input, mette a disposizione delle griglie, completamente personalizzate, che si vanno ad aggiungere a quella standard. Infatti, in base alle proprie necessità è possibile inserire più griglie strutturali personalizzate, ad esempio a quote diverse con l’attivazione/disattivazione della visualizzazione di ognuna. Per meglio organizzare il processo di costruzione del modello, Axis VM mette a disposizione una griglia strutturale rettangolare di riferimento costituita da linee colorate nel piano Z = 0, con lunghezza ed etichetta di identificazione. Queste righe possono essere parallele agli assi globali X o Y o essere posizionate con qualsiasi angolo, personalizzabile dall’utente. Le etichette, invece, possono essere numeri consecutivi (1, 2, 3, ...) o lettere (A, B, C, ...) in base alle caselle combinate con le etichette.

GUARDA IL TUTORIAL

 

Input diretto degli oggetti strutturali (travi, pilastri, piastre, gusci, membrane)

La modellazione con il disegno diretto di oggetti in 3D, è il metodo più immediato per creare un modello direttamente in Axis VM. Permette l’inserimento diretto di elementi 3D, quali: colonne, travi, muri, solette piene, solette nervate, solette cave e forature, dopo averne definite le caratteristiche.

 

Etichette personalizzabili elementi strutturali

Le etichette degli elementi possono essere personalizzate dall’utente per renderne più comoda l’identificazione

 

Undo e Redo

Axis VM implementa le funzioni di “annulla” e “ripeti”

 

Zoom parziale e totale

GUARDA IL TUTORIAL

 

Gestione layer dxf

I layer derivanti dall’importazione di un file dxf possono essere gestiti dall’utente.

 

Quotatura automatica

GUARDA IL TUTORIAL

 

Raggruppamento elementi strutturali

Axis VM permette di raggruppare in un unico elemento strutturale elementi separati che, da un punto di vista funzionale, ne costituiscano uno solo

 

Trasformazione automatica elementi lineari in elementi di superficie

È possibile convertire automaticamente elementi lineari in uno o più elementi bidimensionali collegati. Questa operazione automatica può essere applicata a tutto l’elemento lineare o ad un determinato tratto a partire dalle sue estremità. La conversione permette di valutare in modo più approfondito lo sviluppo delle tensioni nell’elemento.

 

Eliminazione automatica nodi e linee liberi e superflui

Un pericolo della modellazione agli elementi finiti è la presenza di nodi non collegati ad elementi o superflui; Axis VM mette a disposizione dell’utente rapidi strumenti per la localizzazione ed eliminazione di tali nodi.

GUARDA IL TUTORIAL

 

Presentazione dati tabellare

Presentazione dati tabellare

La doppia presentazione dei dati grafica e tabellare permette di scegliere la via più comoda e adatta alla necessità in ogni momento.

GUARDA IL TUTORIAL

 

Axis VM - Presentazione dati tabellare

 

Personalizzazione layout tabella

I valori numerici dei dati introdotti graficamente sono visualizzati in tabelle organizzate per tipologia

 

Scambio dinamico dati tabellati/ambiente grafico

Utilizzando semplici formule inserite nel foglio di Excel, è possibile inserire strutture complesse da costruire (archi, volte, superfici di rotazione e rivoluzione, scale elicoidali). I dati passano automaticamente dalla tabella al modello grafico, e viceversa, esportando rapidamente i dati del modello.

 

Importazione – esportazione tabella/file xls

Per alcune strutture può essere comodo assegnare i dati importandoli direttamente da un foglio Excel.

Axis VM - Importazione Esportazione tabella

 

Suddivisione modello

Suddivisione modello per parti

La costruzione e gestione del modello di calcolo non può prescindere da una suddivisione di quest’ultimo in parti, contenenti elementi che possono essere visualizzati o nascosti, in modo tale da rendere molto più agevole l’intervento del progettista solo su questi.

Axis VM mette a disposizione dell’utente dei criteri sofisticati ma agevoli per la creazione delle parti, consentendo di generare automaticamente gruppi contenenti, ad esempio, “tutti gli elementi in acciaio con esclusione di quelli in calcestruzzo”, oppure “tutti gli elementi di sezione 400x400”, oppure l’unione o l’intersezione dei due criteri, per mezzo di funzioni booleane.

 

Axis VM - Suddivisione modello per parti

 

GUARDA IL TUTORIAL

 

Modifica rapida oggetti strutturali

Anche in modelli molto semplice è spesso utile avere a disposizione funzioni di raggruppamento degli elementi secondo diversi criteri. Axis VM implementa una suddivisione degli elementi in gruppi, chiamati “parti”, per tipologia di materiale, di sezione e così via. Inoltre, sono disponibili funzioni di tipo booleano per la combinazione logica delle parti.

 

Gestione modelli

Gestione modelli

Il gestore di revisioni, è lo strumento ideale per l'utente che vuole salvaguardare le varie fasi implementative del progetto, ottimizzare l'archiviazione, ridurre i tempi di ricerca ed evitare la perdita di dati.

 

Questo strumento offre diversi vantaggi:

Standardizzazione del metodo di archiviazione dei file, effettuata in automatico dal software, e non più a carico dell'utente;

Creazione di una copia di revisione del modello ad ogni salvataggio;

Personalizzazione del numero massimo e delle caratteristiche dei salvataggi memorizzati;

Finestra di gestione con anteprima grafica delle revisioni salvate.

Axis VM - Gestione modelli

 

Storico salvataggi modello con personalizzazione

Il gestore di revisioni, è lo strumento ideale per l’utente che vuole salvaguardare le varie fasi implementative del progetto, ottimizzare l’archiviazione, ridurre i tempi di ricerca ed evitare la perdita di dati.