Interventi per l'adeguamento e il miglioramento

Non tutte le strutture esistenti sono in grado di rispondere all'intensità sismica richiesta e per questo può essere necessario intervenire con opere di rinforzo. Inoltre, nel tempo, è possibile che siano stati aggiunti elementi di rinforzo di cui è necessario tener conto nel modello di calcolo.

 

Il Capitolo 10 delle NTC prevede inteventi di tipo locale, di miglioramento e di adeguamento; la simulazione di questi interventi si può facilmente realizzare con 3Muri attraverso un'ampia gamma di elementi di rinforzo come: catene, applicazioni di FRP, intonaco armato, iniezioni su pareti, irrigidimento dei solai, ecc.  

 

Si possono anche inserire nuovi elementi come travi, pilastri, setti e parenti in c.a., telai e controventi in acciaio.  

 

Nel caso in cui non sia possibile determinare compiutamente gli elementi, è necessario procedere con il progetto simulato, ipotizzando ciò che è stato previsto all'epoca della realizzazione.

 

Per il progetto di questi elementi è previsto il collegamento automatico con il software Axis VM. Ulteriori analisi si possono effettuare con il programma SaiTu.

 

Modello3muri1                                 Modello3muri2

INFORMAZIONI DOWNLOAD NTC 18 OFFERTE
CHIAMA: 800 236 245